ELBAVIDEO youtube




www.elbaworld.com on Facebook

    Scogliere

    Molto amate dai turisti sono anche le spiagge dell’Isola d’Elba composte da grandi rocce, liscie e piane granitiche, dove potersi sdraiare a prendere il sole con un materassino o magari tuffarsi dagli scogli più alti.

    Fra queste, sicuramente merita menzione Sant’Andrea, che oltre alla sabbia offre un lungo tratto di scogliera denominato “Le Cote Piane“, che in vernacolo elbano significa appunto massi pianeggianti. In questo particolarissimo luogo, ogni anno centinaia di turisti scelgono di trascorrere le proprie giornate al mare, in virtù della bellezza del paesaggio e della limpidezza dell’acqua.

    Un altro tratto di scogliera affascinante è quella di Chiessi, un piccolo paese sulla Costa del Sole che offre uno dei più suggestivi panorami dell’Isola d’Elba, qui vi è una zona chiamata “I Caloni” dove d’estate sono soliti tuffarsi molti ragazzi e grazie alla privilegiata posizione in materia di venti si paraticano con regolarità WindSurf e KiteSurf.

    Nei pressi del Cavo, troverete invece un’altra splendida spiaggia composta da un’unica enorme roccia completamente levigata, si chiama Cala Mandriola, e si raggiunge attraversando un bellissimo sentiero immerso nel verde. Questo luogo è indicato per chi cerca prima di tutto la quiete, e sopratutto un mare dalle spiccate caratteristiche di purezza. Spostandosi di pochissimo verso Sud incontrerete anche delle favolose piscine naturali, il tutto in un ambiente davvero magico, circondato da un piccolo boschetto di pini.

    Molte sono le scogliere sulle quali godersi il sole ed il mare dell’Isola d’Elba, e sebbene questi luoghi non siano generalmente attrezzati come le spiagge si sabbia, sapranno offrirvi altre impagabili qualità, come la tranquillità e la straordinaria limpidezza dell’acqua.